6 ore fa:Covid, in Calabria si contano 77 nuovi positivi - TUTTI I NUMERI DEL CONTAGIO
4 ore fa:Cariati, E-state in fiera dal 29 giugno al 15 settembre sul lungomare Colombo
5 ore fa:Un'estate al mare anche per i nostri amici a 4 zampe!
6 ore fa:Facoltà di Medicina all'Unical: si parte già dall'anno accademico 2021-2022
7 ore fa:Statale 106, incidente a Frasso Amarelli: centauro e automobilista feriti
5 ore fa:«I Livelli essenziali di assistenza (Lea) in Calabria sono sotto la media. Necessario intervenire»
5 ore fa:Bomba incendiaria nel cantiere della scuola di Nubrica, ferma condanna dell'Amministrazione comunale
5 ore fa:COSA SUCCEDE IN CITTA - 3,2,1... È arrivata l'estate. Siamo pronti?
7 ore fa:Agostinelli è presidente dell’Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio
4 ore fa:Trebisacce, nuovi dubbi e interrogativi sulla riapertura dell'ospedale Chidichimo: «Penalizzato»

Cassano, Guerrieri (Udc): «Sui ristori ai commercianti è calato il silenzio»

1 minuti di lettura

CASSANO JONIO - «Sono passati quattro mesi da quando il Sindaco e la Giunta hanno riferito pubblicamente del mandato alla ragioneria per valutare le somme da erogare per i ristori ai commercianti. Siamo stati accusati di strumentalizzare la situazione, ora chiediamo a che punto sia la ricerca, visto che i commercianti cassanesi ancora non riescono a riprendersi dalla crisi pandemica, i quali hanno visto ridurre notevolmente il fatturato delle loro attività commerciali».

È quanto afferma Michele Guerrieri di Unione di centro Cassano che così continua: «In tutti i Comuni dove l'Amministrazione ha emanato la zona rossa, è stato dato un contributo una tantum per il periodo di chiusura, a Cassano invece dopo gli annunci ed i complimenti della Confcommercio, ad oggi nulla è stato dato, mentre tasse e tributi sono rimasti totalmente invariati».

«Intanto – aggiunge - sulla questione è calato il silenzio, quattro mesi sono tanti, una ricerca così lunga avrebbe l'opportunità di divenire protagonista del celebre programma serale targato Rai, "chi l'ha visto"».

«Dunque, si dia una risposta chiara e netta, positiva o negativa, in vista delle scadenze fiscali e tributarie ai titolari delle piva cassanesi che si sentono presi in giro dalla politica delle false promesse» conclude.

(fonte foto il fatto di nisseno)

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.