3 ore fa:Scifoni conquista Corigliano-Rossano con il suo "Frà - San Francesco, la star del Medioevo"
1 ora fa:Stasera a Vaccarizzo il suggestivo concerto di musica bizantina e greca
5 ore fa:Polizia di Stato, #senontiportononparto. Lo spot contro l'abbandono degli animali
26 minuti fa:Tutto pronto per la festa in onore della Beata Vergine Maria "Stella del mare"
4 ore fa:Co-Ro, alla Cooperativa Sociale "Teniamoci Stretti" affidato il servizio primo soccorso per la festa della Madonna del Carmine
3 ore fa:Il rossanese Michele Abenante promosso dirigente superiore della Polizia di Stato
2 ore fa:Confcooperative Calabria: Nuovo consiglio regionale e obiettivi per il futuro
31 minuti fa:Rossano, ritrovato un cadavere nel bagagliaio di un autobus
4 ore fa:Avviata una collaborazione tra Lega Italiana Protezione Uccelli e le aziende risicole della Sibaritide
2 ore fa:Porti e criminalità organizzata, Libera ha presentato il report "Diario di Bordo"

Odissea 2000 Rossano sconfitta di misura dal Meta

1 minuti di lettura
COMUNICATO STAMPA All’Odissea 2000 non riesce l’impresa di fermare la corsa della capolista Meta. La squadra catanese si impone per 4 a 3 sui gialloblù e la distanzia in classifica, ora sono 5 i punti di distacco tra le due formazioni. La gara non ha deluso le aspettative: gioco brillante da entrambe le parti e reti di ottima fattura. Alla fine l’ha spuntata la compagine di casa che ha saputo capitalizzare meglio degli ospiti le occasioni da gol che gli sono capitate. La formazione di Sapinho esce a testa alta dal confronto con la capoclassifica a cui ha tenuto testa per l’intero arco della gara sia come qualità di gioco sia come azioni da rete. La partita – I ritmi di gioco sono da subito alti: l’Odissea 2000 cerca con la manovra di aggirare la difesa di casa, mentre il Meta si affida alla velocità per rendersi pericolosa dalle parti di Gervasi. Le azioni si susseguono da una parte e dall’altra, ma, sono i padroni di casa i primi a colpire il bersaglio con Petriglieri. La gioia dura una manciata di minuti fino a quando Pizetta sorprende Pacini. L’Odissea 2000, però, già a metà della prima frazione di gioco si ritrova con 5 falli all’attivo e ciò condiziona i calcettisti gialloblù che, prima, si fanno trovare impreparati sull’azione di Musumeci che riporta in vantaggio la sua squadra, poi, con il portiere in movimento subiscono la terza segnatura sempre ad opera di Musumeci. La ripresa si apre con il botta e risposta tra Sapinho e Musumeci che fissano momentaneamente il risultato sul 4 a 2. L’Odissea a questo punto gioca la carta del quinto uomo, anche in virtù che ha nuovamente esaurito il bonus dei falli. La tattica frutta il gol di Dudù che riapre la partita. I rossanesi, non riescono, però, a completare la rimonta perché nel finale di gara si divorano più volte il gol del pareggio. META - ODISSEA 2000 ROSSANO  4 – 3  (3– 1 p.t.) META: Pacini, Pennisi, Failla, Di Maria, Ficiu, Marletta, Petriglieri, Messina, Gomes, Capilleri, Buzzanga, Musumeci. All. Samperi. ODISSEA 2000 ROSSANO: Gervasi, Cirullo, Sapinho, Russo, Dudù, Pizetta, Scervino, Labonia, Rizzuti, Milito, Casacchia, Morrone. All. Sapinho. ARBITRI: Intoppa (Roma 2) e Bottini (Roma 1). CRONO: Denina (Ragusa). MARCATORI: Petriglieri, Pizetta, Musumeci, Musumeci, Sapinho, Musumeci, Dudù.  
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.