10 ore fa:Progetto Sibari, a Papasso il premio internazionale del Mediterraneo
4 ore fa:L’Onda bianca all'istituto Wojtyla di Castrovillari contro la violenza verso le donne
3 ore fa:Comunicazione da tifoserie
12 ore fa:Nell'Arbëria iniziano le celebrazioni per festeggiare l'indipendenza dell'Albania
11 ore fa:Vaccarizzo Albanese: scopriamone i riferimenti geografici, le origini e la demografia
12 ore fa:VOLLEY MASCHILE - Pallavolo Rossano padroneggia il campo: una vittoria senza discussione!
5 ore fa:Tagliaferro e Amarelli insieme per un panettone in edizione limitata con i sapori della Sibaritide
6 ore fa:La donna vittima e carnefice, custode e combattente della 'ndrangheta. Longobucco si apre alla cultura della consapevolezza - VIDEO
3 ore fa:Colletta alimentare, il grande cuore di Castrovillari: raccolte oltre 5 tonnellate di alimenti
5 ore fa:In ricordo di Armando Gammetta, il prof che amava la conoscenza, la cultura, il dialogo, la riflessione e l’ascolto

Cassano Jonio, 20 persone denunciate per furto di energia elettrica

1 minuti di lettura

CASSANO JONIO - I Carabinieri della Stazione di Cassano Jonio, all’esito di mirati accertamenti predisposti nell’ambito di una apposita campagna di controlli finalizzata al contrasto dei furti di energia elettrica in danno della società Enel-Energia, hanno denunciato complessivamente alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Castrovillari venti persone, tutte residenti e domiciliate a Cassano, ritenute responsabili del reato di furto aggravato mediante l’utilizzo di mezzo fraudolento.

I controlli, effettuati in maniera massiva nel quartiere Timpone Rosso nonché nelle frazioni Lauropoli e Bruscata Grande unitamente a personale specializzato della società di distribuzione, hanno consentito di constatare la presenza di numerosi allacci abusivi alla rete elettrica mediante l’utilizzo di appositi by-pass; assenti, quindi, i relativi contatori, che avrebbero quantificato i flussi di energia e i relativi consumi.

All’esito delle verifiche, ingente è risultato il quantitativo di energia elettrica oggetto di furto, pari a 754.000 kilowattora; cospicuo anche il controvalore economico del bene mobile, pari a circa 130.000 euro.

L’attività intrapresa dai militari operanti, ha consentito di ricostruire, a livello di gravità indiziaria e in attesa dei successivi sviluppi, attesa l’attuale fase di svolgimento delle indagini preliminari, la responsabilità dei soggetti denunciati in relazione al reato contestatogli.

Comportamenti ricostruiti a livello di elevata probabilità e che si sarebbero sostanziati nell’utilizzo di mezzi fraudolenti finalizzati alla sottrazione e al conseguente utilizzo di energia elettrica.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.