28 minuti fa:Gli assessori regionali del Sud a Roma contro le modifiche per la ripartizione dei fondi europei
15 ore fa:Ipertensione arteriosa: quali sono i fattori di rischio, i sintomi e come fare prevenzione
16 ore fa:Castrovillari, l’associazione “Solidarietà e Partecipazione” in prima linea per la tutela e del verde pubblico
15 ore fa:Corigliano-Rossano, approvato il protocollo d’intesa e collaborazione “Lingua migrante”
3 minuti fa:«Necessario riaprire la sala convegni di Sibari. I ragazzi hanno bisogno di spazi di cultura e svago»
14 ore fa:«Nessuno smantellamento in atto sulle piste da sci di Lorica»
18 minuti fa:Vaccini: La task force castrovillarese si riunisce in vista del boom di fine settimana
58 minuti fa:Federanziani Calabria chiede di «riavviare tutte le attività ludico-culturali»
41 minuti fa:Cassano, affidati i lavori per il “ripristino della sezione idraulica del Canale degli Stombi”
15 ore fa:Dimore storiche, Amarelli: «Bisogna investire di più sul patrimonio calabrese»

Setacciate le piazze di spaccio di Corigliano: un ragazzo denunciato ed un altro segnalato

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - I carabinieri della Compagnia di Corigliano hanno effettuato fra le giornate di venerdì e sabato dei mirati controlli alle cosiddette “piazze di spaccio” del posto, denunciando all’Autorità giudiziaria un ragazzo e segnalandone un altro alla Prefettura di Cosenza.

I fatti raccontano che i militari ausonici effettuassero un blitz nella centralissima piazza Salotto, dove un gruppetto di giovani era nascosto in un angolo della strada. Mentre i militari accerchiavano gli stessi, un 24enne del posto, noto agli uffici, tentava goffamente di sbarazzarsi di un pacchetto di sigarette, che prontamente recuperato, risultava contenere un involucro termo-sigillato con all’interno diverse inflorescenze di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Per tale motivo veniva estesa la perquisizione anche addosso al ragazzo, a seguito della quale si trovavano del materiale da confezionamento della sostanza stupefacente e quasi mille euro in contanti, con banconote da diverso taglio. Durante le fasi del controllo, inoltre, il 24enne teneva un comportamento gravemente minaccioso ed oltraggioso verso un militare, nel tentativo di ostacolare le operazioni. Per quanto sopra sequestrato e tenuto conto anche dei precedenti specifici, il ragazzo veniva denunciato in stato di libertà per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio, oltraggio e minaccia aggravata a pubblico ufficiale.

In un diverso controllo presso Villa Margherita, sita in zona Corigliano centro storico, i militari fermavano un gruppetto di ragazzi che si trovavano all’interno di un’utilitaria. Il loro atteggiamento agitato faceva insospettire ancora di più i Carabinieri, che decidevano, dopo averli identificati, di procedere alle perquisizioni personali e veicolari. L’esito del controllo dava ben presto ragione ai militari: addosso ad uno dei tre, un 27enne del posto, veniva trovato un involucro termo-sigillato con all’interno diverse inflorescenze di sostanza stupefacente del tipo marijuana per un peso complessivo di circa 5 grammi. Il resto delle perquisizioni dava, invece, esito negativo. Il ragazzo veniva portato in caserma e segnalato alla Prefettura di Cosenza per possesso di droga per uso personale, mentre la sostanza veniva sequestrata amministrativamente, per la successiva distruzione.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.