6:01 pm:Caloveto, encomio pubblico da parte dell’Amministrazione per il dottor Luigi Labonia
6:01 pm:Calabria, welfare: al via due progetti per audiolesi e non vedenti
7:01 pm:A Crosia interventi per il verde pubblico, piantumati nuovi arbusti lungo il perimetro della ss 531
5:01 pm:In Calabria in calo l'indice di positività dei tamponi che scende al 10% - TUTTI I NUMERI DEL CONTAGIO
5:01 pm:Civita, prorogata fino al prossimo 31 gennaio la chiusura delle scuole
7:01 pm:Roditore nel distributore di merendine del “Compagna”, il Direttore Sanitario: «Spiacevole episodio»
4:01 pm:Castrovillari, celebrata la 6° edizione degli Sport Awards
5:01 pm:Gelata 2020, il Governo attiva il fondo di solidarietà per gli agricoltori che hanno subito i danni
5:01 pm:«Basta inadempienze, serve maggiore attenzione dall'Asp e dalla Direzione sanitaria»
4:20 pm:Il Recovery Plan finanzierà anche l’elettrificazione della Sibari-Catanzaro: «Intervento di resilienza»

Cariati, contestazioni cartelle IMU, garantire trasparenza

1 minuti di lettura

Salvati: richiesta supporto a organismo straordinario liquidazione. Ufficio tributi sottodimensionato  per rispondere alle istanze

Contestazioni per istanze di accertamento IMU 2014, per ovviare alla mole di lavoro che, in queste settimane, sta interessando l’ufficio tributi comunale, l’Amministrazione Comunale chiederà supporto all’Organismo Straordinario di Liquidazione (OSL) che si occupa della ricognizione dei debiti derivanti dal dissesto. È quanto fa sapere l’assessore al bilancio e tributi Sergio Salvati ribadendo che l’impegno dell’Ente resta quello di garantire, anche nel suo interesse, puntuali risposte ai cittadini. L’obiettivo – aggiunge – è quello della massima trasparenza. Presenza di errori o cartella già pagata risultano essere l’oggetto più frequente delle obiezioni che i cittadini muovono agli uffici.

Il fenomeno – sottolinea Salvati – è dovuto al fatto che la banca dati dei cespiti fiscali a seguito della vicenda Sogefil (2012) non solo non è stata aggiornata, ma è stata in parte cancellata. Solo nell'ultimo anno – aggiunge l’Assessore - si è tentato e si sta lavorando ancora a costruire e aggiornare il database che dopo sette anni di stop richiede, naturalmente, un lavoro ed un’attenzione importanti. Se si considera, poi – continua – l’atavica carenza di personale che interessa indistintamente tutti i settori della macchina comunale, compreso quello dei tributi, si comprende la difficoltà nel dare risposte repentine e celeri a quanti si presentano a Palazzo di Città per far valere le proprie motivazioni rispetto a quanto non dovuto.

In attesa di redigere e pubblicare concorsi pubblici per assumere ed incrementare il personale in forze alla macchina comunale e per portare in tempi celeri a soluzione la problematica – prosegue Salvati – chiederemo nell’incontro fissato per il prossimo martedì 21 gennaio all’OSL di fornire personale di supporto per ricevere e seguire, parallelamente al personale comunale, pratiche ed iter con i cittadini.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.