Adesso:Calabresi che brillano: Matteo Bonacci è l'Art Director della cantante Laura Pausini
5 ore fa:Co-Ro, Ruffo (Azione) torna sulla questione sicurezza stradale a Torrelunga: «Siano rimossi i dossi»
4 ore fa:Carenza di medici nei centri di dialisi della provincia di Cosenza. «Necessario intervenire»
3 ore fa:Calabria, sì ai tamponi rapidi nelle parafarmacie: depositata la mozione del M5S
4 ore fa:«Parte una nuova stagione per la scuola calabrese!». In arrivo 34 milioni per strutture più sicure
25 minuti fa:Covid, in Calabria rallenta la curva dei ricoveri ma si registrano altre 8 vittime
4 ore fa:Prestigioso riconoscimento per l'Annunziata: diventa Scuola Nazionale di Ecografia Clinica
5 ore fa:Reddito di Cittadinanza, a Morano i percettori saranno impegnati in progetti di utilità collettiva
1 ora fa:Oli esausti e scarti di officina scaricati nel Crati, scattano denunce e sequestri
5 ore fa:ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA - Segui le fasi di voto in diretta streaming

Asp di Cosenza, si dimette il direttore sanitario Martino Rizzo

1 minuti di lettura

COSENZA - Si è dimesso il direttore sanitario dell'Asp di Cosenza Martino Rizzo. Nessun "terremoto" all'interno della sede di via degli Alimena, nessun cambio di equilibri. Per una volta, almeno - ed è giusto mettere in evidenza anche questo - le dimissioni arrivano per "onestà", parola tanto abusata negli ultimi tempi ma poco praticata.

Come confermato dallo stesso dottore Rizzo, «l'Asp di Cosenza ha bandito un concorso per una specifica figura professionale al quale sono interessato a partecipare. Trovando utile, conveniente e onesto - ha aggiunto l'ormai ex diesse - non partecipare alla selezione nelle vesti della più alta figura dirigenziale sanitaria dell'azienda ho preferito rassegnare le mie dimissioni». Questo consentirà a Martino Rizzo di partecipare alle fasi concorsuali, ovviamente portando con se la sua grande e importante esperienza, ma senza alcun privilegio dettato da ruoli o postazioni di rilievo. Non può che fargli onore. 

Una decisione maturata già da qualche giorno, quella di Martino Rizzo, e che si è palesata formalmente con la presentazione della comunicazione delle dimissioni protocollata il 19 novembre scorso e oggi, con la delibera del commissario dell'Asp di Cosenza, Vincenzo La Regina. Che ha accolto le dimissioni del direttore sanitario (Delibera 1786 del 30 novembre 2021) dando, di fatto, vita al periodo di transizione. La reggenza della direzione sanitaria dell'azienda, pertanto, è stata affidata ad interim al dottore Luigi Muraca, direttore dell'Unità operativa complessa di Medicina dello spoke di Corigliano-Rossano. Tutto ciò, in attesa che venga designato il nuovo diesse. 

Marco Lefosse
Autore: Marco Lefosse

Classe 1982, è schietto, Idealista e padre innamorato. Giornalista pubblicista dal 2011. Appena diciottenne scrive alcuni contributi sulla giovane destra calabrese per Linea e per i settimanali il Borghese e lo Stato. A gennaio del 2004 inizia a muovere i passi nei quotidiani regionali. Collabora con il Quotidiano della Calabria. Nel 2006 accoglie con entusiasmo l’invito dell’allora direttore de La Provincia, Genevieve Makaping, ad entrare nella squadra della redazione ionica. Nel 2008 scrive per Calabria Ora. Nell’aprile 2018 entra a far parte della redazione di LaC come corrispondente per i territori dell’alto Jonio calabrese. Dall’1 giugno del 2020, accoglie con piacere ed entusiasmo l’invito dell’editore di guidare l’Eco Dello Jonio, prestigioso canale di informazione della Sibaritide, con una sfida: rigenerare con nuova linfa ed entusiasmo un prodotto editoriale già di per sé alto e importante, continuando a raccontare il territorio senza filtri e sempre dalla parte della gente.