3 ore fa:Appiccarono il fuoco a due autovetture: in manette due cassanesi
2 ore fa:Detenuto accusato di falsa testimonianza è stato assolto perché il fatto non sussiste
16 ore fa:Conclusa la prima edizione del progetto “Marathon Experience” a Corigliano-Rossano
1 ora fa:Cosa si dice nella Calabria del nord-est: una settimana di notizie
18 ore fa:Amministrative Co-Ro, scontro tra coalizioni su Piazza Portofino
17 ore fa:Il comune di Cariati aderisce alla proposta di marketing territoriale di Visit Italy
18 ore fa:La Vignetta dell'Eco
3 ore fa:Archeologi per un giorno: i bambini del Polo dell’infanzia Magnolia sulla tracce di Sybaris
17 ore fa:Imprese e lavoro, il cassanese Leonardo Sposato nominato presidente di AEPI Calabria
47 minuti fa:Viaggio tra i Feudi della Sila Greca - Le successioni in casa Sambiase del Principato di Campana

Co-Ro, pubblicato l'avviso di richiesta della concessione demaniale per il mercato ittico

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO È stato pubblicato sull'albo del Comune di Corigliano-Rossano l'avviso pubblico della richiesta di Concessione formale trentennale per il mercato ittico.

«La struttura, che ospita la Meris, società partecipata dal Comune da poco uscita dallo stato di liquidazione, - riporta la nota del Comune - è stata realizzata con un permesso a costruire dell'allora ex Comune di Corigliano Calabro, ed un mutuo ancora attivo, ma non era mai stata richiesta/rilasciata la concessione demaniale essendo in zona di autorità portuale. La domanda di concessione, che ha visto una complessa istruttoria, ed una costante interlocuzione con l'Autorità Portuale, è stata pubblicata dalla stessa Autorità e dall'Ente Comunale per osservazioni, Successivamente si potrà ottenere la consegna anticipata, come richiesto, e, raccolti i pareri di vari enti, il rilascio definitivo della concessione».

«Finalmente si regolarizza una situazione - ha affermato l'assessore Tatiana Novello - che viene dal passato e che non permetteva il miglioramento delle strutture del mercato ittico. Alla fine di questo breve primo step potremmo avere la consegna anticipata, e immediatamente dopo la concessione di questo importante immobile e pensare ad una programmazione per il presente ed il futuro del settore ittico, andando a chiudere un vulnus mai definito».

«Dopo aver recuperato il Palazzetto di Insiti, dopo aver approvato l'atto di revoca della liquidazione della Meris, è stato pubblicato l'avviso per la concessione demaniale del Mercato Ittico su richiesta del Comune di Corigliano-Rossano. Una concessione trentennale e con canone ricognitorio, come richiesto dall'Amministrazione Comunale - ha dichiarato il sindaco Flavio Stasi - ora dovranno decorrere 20 giorni per le eventuali osservazioni. Devo ringraziare per questo risultato tutta la mia squadra ed il commissario della Meris, Tonino Fusaro».

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.