13 ore fa:Amazon per la Calabria: in vista un progetto di collaborazione che la renderà internazionale
16 ore fa:Mazza ringrazia quanti lo hanno votato e annuncia la nascita del Progetto Jonia
15 ore fa:Caro biglietti, la proposta: «Non date altri soldi a Trenitalia, dateli ai pendolari»
14 ore fa:Record di pale eoliche in Calabria. Allora perché non siamo energeticamente autonomi?
13 ore fa:Corigliano-Rossano conclude il suo mandato di capitale mondiale della Fisica Nucleare e Subnucleare
14 ore fa:A due passi dal cielo
27 minuti fa:Contro il caro bollette il comune di Cassano Jonio corre ai ripari: taglio drastico all'illuminazione pubblica
17 ore fa:Il Pollino, scrigno di una pluralità alimentare dal gusto variegato e dalla potenzialità turistica straordinaria
17 ore fa:Il cosentino Scola, campione italiano di velocità in montagna, ricevuto dalla Succurro
16 ore fa:“Calabria Terra dei Padri”: attivo da oggi il sito che punta al turismo di ritorno

Emergenza rifiuti a Cariati, il sindaco chiede la convocazione del comitato ordine e sicurezza

1 minuti di lettura

CARIATI – «Emergenza rifiuti, il trasferimento dei rifiuti da un punto all'altro della città, sta innescando un vero e proprio corto circuito. Questi comportamenti, su cui stanno indagando le forze dell'ordine, sono ingiustificabili ed ingiustificati. Costringono la ditta ad abbandonare la tabella di marcia programmata ed intervenire sui diversi siti, imponendo così il completamento delle operazioni. Invitiamo a prendere le distanze dai soliti sobillatori e fomentatori di odio sociale che, nonostante quest'ultimo show mediocre e barbaro sui rifiuti fatti portare in mezzo alle strade da tifosi ed esagitati, resteranno così come sono già stati bocciati rispetto ad ogni governo della cosa pubblica».

È quanto dichiara il sindaco Filomena Greco rinnovando le scuse alla cittadinanza, civile e consapevole, che ha ben chiaro che è stato posto in essere tutto quanto necessario per uscire dall'emergenza in atto.

«Non si riesce a comprendere – aggiunge il primo cittadino – quali siano le motivazioni che spingono questa gente ad aggravare, con i propri comportamenti, la situazione».

Il sindaco coglie l'occasione per precisare che la ditta si doterà di ulteriori unità lavorative e mezzi al fine di poter conferire all'impianto il surplus ottenuto già da tempo.

«Nel frattempo – fa sapere la Greco - richiesto dall'Amministrazione comunale si è tenuto martedì 16 un tavolo tecnico con le forze dell'ordine ed è stato chiesto al Prefetto di Cosenza un comitato d'ordine e sicurezza oltre che un incontro con il Procuratore della Repubblica di Castrovillari».

(fonte comunicato stampa)

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.