3 ore fa:Storie d'Altri tempi - La grande guerra a Corigliano
4 ore fa:Ventura stuzzica il sindaco Labonia: «Nessuna polemica, ci stanno a cuore i problemi della gente»
5 ore fa:Marina di Sibari con un nuovo look: ecco la nuova piazza "Rosa dei Venti"
1 ora fa:Un tipo quasi come noi
7 ore fa:Fravule, alla scoperta del centro storico di Rossano ascoltando le antiche favole
7 ore fa:Maria ad Nives, i marinai, la gente in spiaggia e quelle emozioni che si estendono su tutto il litorale di Corigliano-Rossano
6 ore fa:Cassano Jonio, impalcatura si stacca dal palazzo: necessario intervento dei Vigili del Fuoco
2 ore fa:Campana, iniziativa “green” dell’oratorio “Don Bosco”. I carabinieri diventano animatori d’eccezione
9 minuti fa:Ha fatto tappa a Cassano il tour Italia Brilla - Costellazione 2022, al centro: la divulgazione scientifica
5 ore fa:Primi risultati incoraggianti per l'uso dello Scout Speed a Calopezzati

Castrovillari calcio, Roberto Vitolo è il nuovo difensore centrale della squadra

1 minuti di lettura

CASTROVILLARI - Il Castrovillari calcio, comunica di aver raggiunto l'accordo con Roberto Vitolo, garantendosi le prestazioni sportive dello stesso per la prossima stagione sportiva. Difensore centrale, nato a Sarno il 3/11/1998, vanta varie esperienze in Serie D, che gli sono valse la selezione dalla rappresentativa di Serie D, allenata da Augusto Gentilini, come uno dei migliori difensori under della categoria.

Vitolo inizia la trafila delle giovanile nel settore giovanile del Sorrento, poi passa a Nocerina dove si ferma per tre stagioni, poi ancora l'esperienza sempre in quarta serie con il Racing Aprilia, mentre nel passato recente la doppia esperienza di Lamezia, prima nella Vigor Lamezia nel campionato di Eccellenza nella stagione 2020/21e poi l'ultima stagione 21/22 aveva iniziato con l'FC Lamezia per poi passare nella Sancataldese, ove ha concluso la stagione raggiungendo la salvezza tranquilla. 

Veronica Gradilone
Autore: Veronica Gradilone

25 anni. Laureata in scienze della comunicazione. Laureanda magistrale in comunicazione e tecnologie dell'informazione. Mi piace raccontare le storie, non mi piace raccontare la mia