13 ore fa:Calabria Sona protagonista del primo Festival del Turismo Musicale a Milano. Ecco quando
11 ore fa:Inchiesta Sibari-Co-Ro: i due progetti messi allo specchio
12 ore fa:A Corigliano-Rossano “è tempo di volley”: presentato il progetto all’Istituto Costabile Guidi
10 ore fa:Cariati, nasce la nuova Giunta Greco con Antonio Arcuri vicesindaco
12 ore fa:“U tatarannu” dei pescatori. Il nuovo murale nel borgo marinaro di Schiavonea
10 ore fa:Contrasto al caporalato, Cisl: «Attivare le Sezioni territoriali della Rete del lavoro agricolo di qualità»
9 ore fa:Agricoltura, accolte le richieste della Calabria a seguito degli eventi calamitosi
11 ore fa:Il riconoscimento della regione ai genitori del campione d’Europa di Volley, Daniele Lavia
10 ore fa:Presentata la quinta edizione di “Cose Belle Festival 2021” tra creatività, illustrazione e design
11 ore fa:Cassano, sottoscritto protocollo d’intesa tra amministrazione e sindacati

Il coriglianese Mario Gaccione conquista il podio nello Slalom automobilistico di Altomonte

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Il tempo passa ma la voglia di vincere c’è sempre, anzi va sempre più aumentando. Stiamo parlando del pilota coriglianese, Mario Gaccione, che con la sua affidabile e mai doma Peugeot 205, continua a mietere affermazioni sempre più prestigiose. L’ultima in ordine di tempo nei giorni scorsi nel corso della seconda edizione dello slalom automobilistico Città di Altomonte.

L’Asa Castrovillari dopo aver ottenuto un importante successo con la prima edizione, ha deciso di riproporre nei giorni 3-4 e 5 settembre questa interessante kermesse agonistica.  Grazie al patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Altomonte e dell’Automobil Club di Cosenza si è dato vita, nei giorni scorsi, ad un’edizione con moltissime novità prima tra tutte la partecipazione nella specialità slalom delle vetture della Smart EqCup, vetture elettriche partecipanti al Campionato EqCup.

Altra novità importante è stata rappresentata dal percorso di gara che è stato ispezionato dall’Aci Sport ed allungato di circa 600mt rispetto alla precedente edizione e quindi per un totale di Km 2.700 e pertanto è stato inserito nello Challenge Slalom Calabria 2021 valido per il “4° Memorial Vittorio Minasi” ed il 2° Trofeo “Mario Verta”. La gara si è snodata lungo la sp 120 con arrivo alla contrada Casello di Altomonte. Proprio per questo tracciato davvero particolare nei giorni di gara la Federazione Aci sport ha inviato un osservatore per verificare se esistono le condizioni per dare l’ok alla richiesta presentata dall’Asa Castrovillari che vorrebbe elevare lo slalom di Altomonte per il 2022 a gara valida per la Coppa Italia.

Un percorso, comunque, che è stato apprezzato dagli specialisti ma anche dal centinaio di piloti che hanno preso parte alla seconda edizione dello slalom e che si sono cimentati con le 12 postazioni birillate appositamente previste dall’Ispettore dell’Aci Sport. Come dicevamo questo interessante percorso ha esaltato le qualità di guida di Mario Gaccione e l’affidabilità della sua Peugeot 205, consentendo al pilota coriglianese la conquista del podio. «Una prestazione abbastanza soddisfacente - ha dichiarato al termine della gara il driver Gaccione - anche perché il percorso si è dimostrato adatto alle caratteristiche mie di guida e dell’assetto della macchina. Devo rivolgere un plauso agli organizzatori, perché questa manifestazione assurgerà, ne sono certo, a palcoscenici maggiormente prestigiosi».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.