9 ore fa:Presentata la quinta edizione di “Cose Belle Festival 2021” tra creatività, illustrazione e design
8 ore fa:Agricoltura, accolte le richieste della Calabria a seguito degli eventi calamitosi
10 ore fa:Inchiesta Sibari-Co-Ro: i due progetti messi allo specchio
9 ore fa:Cariati, nasce la nuova Giunta Greco con Antonio Arcuri vicesindaco
10 ore fa:Cassano, sottoscritto protocollo d’intesa tra amministrazione e sindacati
11 ore fa:A Corigliano-Rossano “è tempo di volley”: presentato il progetto all’Istituto Costabile Guidi
10 ore fa:Il riconoscimento della regione ai genitori del campione d’Europa di Volley, Daniele Lavia
11 ore fa:“U tatarannu” dei pescatori. Il nuovo murale nel borgo marinaro di Schiavonea
9 ore fa:Contrasto al caporalato, Cisl: «Attivare le Sezioni territoriali della Rete del lavoro agricolo di qualità»
12 ore fa:Calabria Sona protagonista del primo Festival del Turismo Musicale a Milano. Ecco quando

Castrovillari Calcio, Cosimo Cosenza è ufficialmente “rossonero”

1 minuti di lettura

CASTROVILLARI - Il Castrovillari Calcio comunica di aver raggiunto l'accordo per le prestazioni sportive, fino al 30/06/2022, con Cosimo Cosenza.

Il centrocampista classe '87, nativo di Cariati, con una lunga carriera alle spalle, lo scorso anno ha militano nelle fila della Cittanovese, l'anno prima nel Corigliano dei record, vanta trascorsi con le maglie di Rossanese, Ragusa, Nuorese, Bolzano, Acicatena, Mazara, Interpiana, Vibonese, Vastese e Gela.

Nella sede di Via Santi Medici, questa mattina il tanto atteso nero su bianco, con questo ulteriore pedina "over", la neo squadra rossonera inizia a prendere sempre più forma.

Un calciatore importante che, sicuramente, saprà contribuire fattivamente al raggiungimento degli obiettivi stagionali e che con la sua esperienza aiuterà a crescere i molti giovani tesserati dell'ormai noto "Progetto Giovani Rossoneri".

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.