4 ore fa:Bomba d'acqua a Schiavonea, Straface: «Allagata per assenza di manutenzione e prevenzione»
5 ore fa:Rapani e Liris (FdI) presentano una "tassa fissa" per rivitalizzare il settore ambulante
3 ore fa:Treno shuttle Sibari-Crotone, c'è anche Papasso che rilancia: «Potenziare anche Sibari-Taranto»
5 ore fa:Ecco il cartellone degli eventi estivi a Morano
3 ore fa:Temporale a Corigliano-Rossano: tanti disagi ma no evento straordinario
7 ore fa:Branduardi a Corigliano-Rossano per l'unica tappa in Calabria
6 ore fa:Nicola Lagioia è un nuovo giurato del Premio Sila '49
4 ore fa:Cosenza-Sibari, la galleria incompiuta di Cozzo Castello e il mistero in Provincia
7 ore fa:Promozione turistica e mobilità sostenibile in Sila
6 ore fa:La Calabria nella Giunta Esecutiva nazionale di FederCasa: Riconfermata Grazia Maria Carmela Iannini

Psi Cassano, pieno sostegno a Papasso

1 minuti di lettura
Psi Cassano, il movimento commentando gli atteggiamenti dei consiglieri Leonardo La Regina e Mario Guaragna, coglie l'occasione per ribadire "la compattezza dei gruppi consiliari che appoggiano con lealtà ed entusiasmo, il Sindaco Gianni Papasso. Sul caso Garofalo - si legge in una nota del capogruppo Lino Notaristefano - la maggioranza si è espressa in maniera compatta e lineare, così come sul caso Sybaris Motel. Il Consigliere La Regina ed i suoi amici hanno invece assunto un comportamento pilatesco ed ostacolante, appellandosi a formalismi inesistenti e strumentali. Del resto il responso del TAR Calabria è stato inequivocabile!
PSI CASSANO: INDIGNATA LA CITTA' INTERA
In ogni caso si continua con l'atteggiamento pilatesco, poiché nel comunicato apparso stamani qui quotidiani non c'è traccia di protesta contro un'interpellanza pentastellata che ha indignato l'intera città! Le giustificazioni a mezzo stampa non sono credibili, poiché nell'interpellanza del Senatore Morra sono riassunte tutte le argomentazioni che, da mesi, circolano su corso Garibaldi, circa dossier, interventi di magistratura, arresti e scioglimento di Consiglio. Mi preme sottolineare una cosa fondamentale: quando si tenta di far passare il pettegolume per verità, senza avere le prove certe di quanto viene affermato, si infanga la dignità e l'onore delle persone e si entra nel campo della diffamazione, che è cosa gravissima. Quando questo, soprattutto, avviene in politica si fa il male dell'intera comunità, per la gogna mediatica alla quale viene sottoposta. Gogna che Cassano non merita!
PSI CASSANO, LA POLITICA E' UNA COSA SERIA
Perché Cassano ha bisogno di serenità e chiede a coloro che ha eletto a rappresentarla di lavorare e di cercare insieme, sia pure nelle diverse posizioni, una via di uscita alle molteplici problematiche che ne impediscono il rilancio sul piano economico e sociale. Per quanto attiene ai motivi che hanno indotto Mario Guaragna a lasciare la Presidenza del Consiglio e la maggioranza che ha sostenuto il Sindaco Papasso fino al Novembre del 2015, li conosciamo molto bene. Soprattutto, tali motivi sono stati compresi alla perfezione dall'elettorato di Cassano, che ha tributato a Gianni Papasso il voto plebiscitario del 5 Giugno. La politica è una cosa molto seria. Nelle nostre mani ci sono i destini di un'intera popolazione. Pertanto, lasciateci lavorare in pace, per il bene collettivo. Tenetevi il vostro modo di fare, le vostre diffamazioni, le ingiurie, il pettegolume, le giustificazioni poco credibili: la città vi ha già giudicati severamente e continuerà a farlo.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.