1 ora fa:Al via l'Estate a Sofferetti, tra fede e musica
3 ore fa:Il cassanese Luigi Pascale vince il premio America Giovani
7 ore fa:Auto contro motociclisti: due feriti nel violento scontro di Cassano Jonio
54 minuti fa:Chiusura nefrologia, Stasi: «Ennesimo disastro targato Graziano-Occhiuto»
21 ore fa:Verso le aziende agricole digitali anche nella Sila Greca
21 ore fa:Le ali a Crotone, aspettando un sussulto dei nostri territori
5 ore fa:Aggressione al vicino di casa e dinanzi agli agenti, assolto perché il fatto non sussiste
2 ore fa:Corigliano-Rossano: «Apri siamo i Carabinieri» e poi lo accoltellano
4 ore fa:Cosa si dice nella Calabria del nord-est: una settimana di notizie
21 ore fa:La Vignetta dell'Eco

Pallavolo, Lapietra rullo compressore

1 minuti di lettura

di MARTINA FORCINITI Volley Rossano, altri tre punti in cassaforte e primo posto blindato. La potenza esplosiva della Lapietra Pallavolo poggia sulle spalle larghe di un sestetto che sa bene cosa voglia dire sprizzare valore da tutti i pori. Per la diciannovesima volta consecutiva, la serie C bizantina ha la meglio sugli avversari di turno. Un’efficacia da rullo compressore. Sotto cui cade anche la New Tech Milani. Che seppur presentandosi fra le mura amiche con il piglio giusto, accusa il colpo della precisione bizantina. E gli ospiti chiudono il conto con il risultato di 3 a 1 (parziali: 15-25, 25-22, 20-25, 19-25).

New Tech cerca di spezzare l’equilibrio iniziale approfittando dell’infortunio di Caracciolo. Quando gli atleti della Città del Codex, preda della distrazione, pasticciano e commettono qualche ingenuità. Ma per i padroni di casa è solo un’illusione. La Lapietra non si scompone, riacciuffa il pari e da lì sciorina quella gran pallavolo che nessuno, finora, è riuscito ad arginare. Intanto prosegue il volo della prima divisione che piega 3 a 2 la Lav Service Pallavolo Milani, formazione di caratura certamente maggiore, in un match acceso e impegnativo. Conclusosi solo al tie break (18-16).

TABELLINO NEW TECH PALLAVOLO MILANI – LAPIETRA PALLAVOLO ROSSANO: 1-3 (15-25, 25-22, 20-25, 19-25)

NEW TECH PALLAVOLO MILANI 1 ADAMO LUIGI (K), 3 CERAVOLO DOMENICO, CUCONATO DANIELE, 9 DIMA MASSIMILIANO, FASANELLA MIRCO, 19 FROIO LORENZO (L), 10 GUERRAZZI GIOVANNI, 5 MARI FEDERICO, 69 MAZZEI GAETANO, 14 MAZZUCA SALVATORE, 12 PERRI DANIELE, 11 TARSITANO ANDREA, 6 TOTERA GIACOMO I Allenatore: PERRI MARCO II Allenatore: SALERNO LORENZO

LAPIETRA PALLAVOLO ROSSANO 3 BURACCI ANTONIO ALBERTO, 7 CARACCIOLO GIUSEPPE, 1 CASCIARO DANIELE (L2), 5 DE SIMONE FRANCESCO, 6 GRAZIANO ANDREA (L1), 4 GRILLO DOMENICO, 13 LEFOSSE EMANUELE (K), 8 LIMINA MASSIMO, 12 MAZZIERI FABIO, 19 NIGRO PAOLO, 2 SAPIA GIOVANNI, 9 ZANGARO LUIGI I Allenatore: MARCIANO' GIOVANNI Dirigente accompagnatore: FORCINITI ANGELO ANTONIO

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.