9 ore fa:Amendolara attende il ritorno dei treni regionali tra Sibari e Metaponto
12 ore fa:Beccato al "market" della droga: arrestato (e poi rilasciato) un trentenne di Rossano
12 ore fa:Spiagge plastic free, il 16 maggio il WWF fa "pulizia" sulle spiagge del litorale ionico
12 ore fa:Estate, Corigliano-Rossano propone sconti e agevolazioni per i turisti tesserati Unpli
10 ore fa:Altomonte è una delle tappe del Trofeo turistico "Borghi in Moto"
10 ore fa:L'Arcivescovo Satriano saluta la comunità diocesana e consegna le benemerenze ecclesiastiche
11 ore fa:Rinviata la gara per l'assegnazione dei lotti balneari? Lefosse: «L'estate è già finita»
10 ore fa:Il pronto soccorso di Cariati rischia di collassare: pronto ad andar via un altro medico
10 ore fa:Il Maggio Europeo di Corigliano-Rossano fa tappa in Grecia, a Salonicco.
10 ore fa:Corigliano-Rossano, la minoranza denuncia al Prefetto irregolarità sulla convocazione delle sedute consiliari

Covid-19, due nuovi guariti nel cosentino. Un nuovo caso sullo Jonio: ecco dove TABELLA e GRAFICI

1 minuti di lettura
  Continua a calare la curva dei contagi in provincia di Cosenza, nonostante il nuovo caso che si è registrato oggi. Sono 192 i contagiati effettivi presenti oggi sul territorio. Aumentano anche i guariti (+2 rispetto a ieri) mentre è da una settimana, ormai, che non si registrano più decessi. I nuovi guariti si registrano a Paola (+1 con ancora 3 contagi effettivi) e a Figline Veglituro (+1 con un solo contagio effettivo). Il nuovo contagio, invece, è sul territorio jonico che dopo quasi 15 giorni ritrova un tampone positivo. È a Villapiana e si tratta di un familiare di una persona già contagiata, quindi un caso circoscritto e già isolato. La notizia nella notizia è che il tampone di questo nuovo contagio è stato eseguito lo scorso lunedì 18 (appena due giorni fa!). Infine, i centri della provincia di Cosenza che possono essere dichiarati Covid Free, che quindi hanno azzerato il numero dei loro contagi, sono 11. A Carpanzano (3), Parenti (2), Luzzi, Mendicino, Praia a Mare, Santa Maria del Cedro, Grimaldi, Lattarico e San Pietro in Guarano (1), oggi si aggiungono anche Terranova da Sibari (3) e Santa Caterina Albanese (2). A seguire la tabella comune per comune e i grafici aggiornati con i dati ufficiali diramati dall’Azienda Sanitaria di Cosenza alle ore 19.30 di oggi (mercoledì 20 maggio). (mar.lef.)
COMUNE CONTAGICOVID19 GUARITI MORTI
Torano Castello 79 24 6
San Lucido 54 31 4
Corigliano-Rossano 42 34 2
Rogliano 35 25 1
Oriolo 28 11 1
Cosenza 26 18 2
Bocchigliero** 22 16 4
Paola*** 15 5 1
Bisignano 11 8 0
Marzi 10 2 1
Montalto Uffugo 10 9 0
Rende 8 4 2
Fagnano Castello 7 0 1
Belsito 7 2 1
Amantea 7 1 2
Piane Crati 6 3 0
Santo Stefano di Rogliano 5 4 0
Luzzi 5 5 0
Figline Veglituro 5 4 0
Altomonte 5 3 0
Cariati 4 3 0
Dipignano 4 1 0
Acri 4 0 0
Marano Marchesato 4 0 1
San Marco Argentano 4 1 0
Scala Coeli 4 1 2
Villapiana 4 0 0
Carpanzano 3 3 0
Fuscaldo 3 2 0
Terranova da Sibari 3 3 0
Cetraro 3 0 1
Francavilla Marittima 3 1 1
Mangone 3 2 0
Rota Greca 3 0 0
San Martino di Finita 3 2 0
Casali del Manco 3 2 0
Castrovillari 3 2 0
Santa Caterina Albanese 2 2 0
Roggiano Gravina 2 1 0
Marano Principato 2 0 0
Parenti 2 2 0
Mendicino 1 1 0
Praia a Mare 1 1 0
Santa Maria del Cedro 1 1 0
Belvedere 1 0 0
Cassano Jonio 1 0 0
Colosimi 1 0 0
Crosia 1 0 0
Diamante 1 0 0
Frascineto 1 0 0
Grimaldi 1 1 0
Lattarico 1 1 0
San Pietro in Guarano 1 0 1
Santa Sofia d’Epiro 1 0 0
Trebisacce 1 0 0
Tortora 1 0 0
TOTALE 468 242 34
*** Un guarito in meno che è stato assegnato a Santa Caterina Albanese** È stato aggiunto alla conta totale un paziente contagiato e deceduto nelle settimane scorse che era stato erroneamente assegnato a Corigliano-Rossano

La proiezione della curva dei contagi, dei guariti e dei morti. In base al calcolo regionale nella curva dei contagi totali vengono esclusi (sottratti dal totale) morti e guariti: 

   
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.