2 ore fa:Campagna elettorale Corigliano-Rossano, Smurra: «Elevare la qualità del confronto»
59 minuti fa:Circuito Felice Nazzaro: vincono Renna e Balsamo
54 minuti fa:Precariato, anche a Corigliano-Rossano per anni sul lavoro «sono state costruite carriere politiche»
1 ora fa:A Corigliano-Rossano si produce uno dei mieli più buoni al mondo: grazie alle api e alle clementine
3 ore fa:L'ira di Oliverio sul Governatore: «È arrivato Occhiuto, il salvatore della Calabria»
2 ore fa:Rapani contro i 5 stelle: «Fallimento fatto di ipocrisia e incapacità»
6 ore fa:Vicenda Baker Hughes ancora al palo: mancano concertazione e idee chiare sull'allocazione
4 ore fa:Senza Sibari-Co-Ro addio anche alla Rossano-Crotone: l'appello di Tavernise
2 ore fa:Sbanda e finisce fuori strada, paura sulla statale 106
7 ore fa:Cariati, il consiglio comunale approva il il rendiconto della gestione per l’esercizio 2023

Caffè Aiello Corigliano, preso l'opposto Banderò

1 minuti di lettura

Si chiama Felipe Airton Banderò il primo colpo di mercato della Caffè Aiello Corigliano targata coach Daniele Ricci. L’opposto brasiliano è infatti il primo tassello infilato nel mosaico rossonero dal nuovo tecnico e dal direttore sportivo Pino de Patto, che da tempo si stanno muovendo in coordinato sul mercato. Alto 202 cm, classe 1988, il nuovo “posto due” arriva a Corigliano dopo l’esperienza delle ultime due stagioni nella Serie A svizzera dove, vestendo la maglia della En Gas&Oil Lugano, ha disputato anche la Champions League. In precedenza, per lui c’è anche un’esperienza in Italia tra le fila della Tonno Callipo Vibo Valentia, club dove il brasiliano originario di Poços de Caldas ha militato nella stagione 2011/12. Ventenne, Banderò ha esordito nella Serie A brasiliana vestendo la maglia del Santander / Sao Bernardo nel campionato 2008/09, poi quella del Volêy Futuro nel 2009/10 e infine, prima di trasferirsi in Europa, quella del São Caetano / Tamoyo nel 2010/11. Dopo l’esperienza nella sua terra natìa, quindi, Banderò ha deciso di misurarsi con la realtà europea del volley, approdando dapprima nel campionato e italiano e poi restando praticamente in zona con la firma sul contratto propostogli dal team del Lugano in Svizzera. Il mercato della Caffè Aiello parte dunque dalla composizione della nuova diagonale che andrà in campo nella prossima stagione in Serie A2. In quest’ottica, nei prossimi giorni la società definirà gli ingaggi anche di altri giocatori, fino alla composizione del nuovo roster che possa andare a soddisfare le esigenze del nuovo tecnico Ricci e le attese del pubblico di fede rossonera.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.