3 ore fa: “Centro storico in festa”, domenica l'appuntamento della settima Stagione concertistica
5 ore fa:Rapine alle poste, il monito del Prefetto di Cosenza a Pt: «Nessun arretramento nei territori periferici»
5 ore fa:«I cassanesi hanno premiato la buona politica. Tanta astensione ma risultato storico»
5 ore fa:Giorgio Calcaterra percorrerà i 17 km del CoRo ProMarathon. Ecco il percorso
4 ore fa:A Camigliatello prende il via la Sagra del Fungo: ecco quando
7 ore fa:«Grazie... comunque vada» le parole senza rassegnazione di Enza Bruno Bossio
4 ore fa:Invitalia presente al Jazz'Inn 2022 per sostenere chi propone un’idea di impresa
8 ore fa:Crisi economica, l'Amministrazione comunale di Frascineto "tiene a bada" la pressione fiscale
2 ore fa:Canna, per Antonio Turchitto (Fratelli d'Italia) il borgo montano ha "Svoltato a destra"
6 ore fa:A Co-Ro utilizzare gli impianti sportivi sarà più conveniente: ecco le nuove tariffe

Il piromane? Beccato in pieno dal drone mentre appicca l'incendio

1 minuti di lettura

CORIGLAINO-ROSSANO – «Non si accorge del drone e appicca incendio. Beccato!». Questo il titolo del post pubblicato sui social dal presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto, in cui rende pubblico il risultato dell’azione di prevenzione e controllo messa in atto dall’ente per far diminuire il numero di incendi boschivi che da anni colpiscono il territorio calabrese durante il periodo estivo.

Grazie ai droni che vengono utilizzati per il monitoraggio delle aree a rischio, il piromane è stato avvistato, filmato e fermato. Si vede nel video un signore con pantaloncini, maglietta e ciabatte che con un arnese, sembra un accendi gas da cucina, più volte cerca di far prendere fuoco alla sterpaglia finchè non ci riesce.

Occhiuto presenta il post con questa dichiarazione: «Grazie al monitoraggio della Regione, abbiamo salvato - per l’ennesima volta - la natura calabrese da un incendio. Già segnalato alle autorità competenti. In Calabria su misure antincendi si fa sul serio! E i risultati si vedono».

Francesca Sapia
Autore: Francesca Sapia

Ha due lauree: una in Scienze politiche e relazioni internazionali, l'altra in Intelligence e analisi del rischio. Una persona poliedrica e dall'animo artistico. Ha curato le rassegne di arti e cultura per diversi Comuni e ancora oggi è promotrice di tanti eventi di arti visive