12:30 pm:Castrovillari torna a scuola. I bambini fino alla terza media riprenderanno le lezioni in presenza
24 minuti fa:A Mandatoriccio c’è un positivo entrato in contatto con tante persone. Chiuse le scuole «fino a quando sarà possibile»
11:19 am:Estirpavano la vegetazione senza autorizzazione, denunce e sequestri dei Carabinieri
24 minuti fa:Smurra: «Rete assistenziale senza un euro da 12 mesi, che vergogna»
1:16 pm:Cariati: scuole chiuse fino al 22 dicembre
11:58 am: Frascineto: il Comune emetterà buoni spesa per 18.000 euro in favore delle famiglie in difficoltà
11:35 am:Il Richiamo alla responsabilità dell’autorità portuale di Gioia tauro: «Scarsa partecipazione dei dipendenti all’attività di screening»
12:27 pm:Nuovo Dpcm di dicembre, presentata la bozza inviata alle Regioni
11:05 am:Covid, numeri sottostimati nei piccoli centri della Calabria: La psicologa: «Ecco perché»
10:15 am:Leonardo Trento: «Sulla riapertura del “Cosentino” pesa il conflitto d’interesse»

ATP di Cosenza, "errori su errori nelle operazioni di avvio dell'anno scolastico"

1 minuti di lettura

I sindacati offrono una ricognizione parziale delle criticità riscontrate a margine delle operazioni di avvio dell'a.s. da parte dell' ATP di Cosenza 

Nuova nota di ammonimento per l'Ufficio scolastico provinciale di Cosenza, a cui i sindacati provinciali rimproverano diverse criticità riscontrate nelle operazioni di avvio dell’anno scolastico. "A tutt’oggi - si legge nella nota - non solo non si rileva alcun riscontro alla richiesta di informativa in merito, ma si evidenzia che le operazioni propedeutiche all’avvio dell’anno scolastico stanno andando avanti aggiungendo errori su errori. Ricognizione parziale delle criticità ATP COSENZA • Assegnazioni provinciali su posto comune effettuate su disponibilità parziali; non esiste organico di fatto, nell’organico di diritto mancano diverse ore in tante discipline e in tutti gli ordini di scuola • Non sono stati fatti gli aggiustamenti cattedra (diritto dei docenti) (organico di fatto e aggiustamenti cattedre generano disponibilità diverse da quelle pubblicate) • Assegnazioni ed utilizzazioni effettuate senza rispettare l’ordine delle fasi, senza tener conto della posizione in graduatoria dei docenti (a parità di punteggio, docenti più anziani si trovano in posizione successiva rispetto ai docenti con minore età) • UTILIZZAZIONI INTERPROVINCIALI DA POSTO COMUNE A SOSTEGNO di docenti senza titolo di specializzazione e non appartenente a classi di concorso in esubero effettuate prima delle ASSEGNAZIONI DA SOSTEGNO A SOSTEGNO • I docenti richiedenti ASSEGNAZIONE INTERPROVINCIALE DA POSTO COMUNE A SOSTEGNO trovano disponibilità mentre i docenti richiedenti assegnazione da sostegno a sostegno non ottengono sede pur avendo richiesto l’intera provincia • Molti docenti si trovano assegnati contemporaneamente su più scuole • Molti istituti, pur avendo ripetutamente inviato richieste, non hanno ottenuto i posti in deroga per il sostegno, soprattutto secondaria di secondo grado: I.I.S SAN MARCO ARGENTANO posti richiesti 11 ottenuti 0 I.I.S CASSANO posti richiesti 25 ottenuti 0 I.I.S CETRARO posti richiesti 17 ottenuti 0 I.I.S SAN GIOVANNI IN FIORE (ITI) posti richiesti 25 ottenuti 0 I.I.S CORIGLIANO “Green” posti richiesti 22 ottenuti 0 I.I.S ROSSANO“Maiorana” posti richiesti 25 ottenuti 0 I.C ROSE posti richiesti 2 ottenuti 0 I.C CERISANO posti richiesti 6 ottenuti 0 Ed altri • IMMISSIONE IN RUOLO PERSONALE ATA effettuate parzialmente Per quanto sopra esposto, si chiede ai responsabili in indirizzo di provvedere al fine di risolvere le innumerevoli criticità riscontrate" CISL SCUOLA UIL SCUOLA -RUA SNALS GILDA-UNAMS
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.