2 ore fa:Co-Ro, culto e tradizione nei festeggiamenti per San Francesco di Paola
46 minuti fa:Giornata della Ristorazione in programma per il prossimo 18 maggio
5 ore fa:La lista "Corigliano Rossano Futura" pone le basi per la sua visione di città equa e sostenibile
1 ora fa:Ugl Calabria: «Sanità calabrese al Capolinea»
2 ore fa:Attenzione costante di Cisl Calabria per la saluta e la sicurezza sui luoghi di lavoro
4 ore fa:Turismo equestre, Viaggio nei Parchi del Sud. Dal Pollino all'Alta Murgia
1 ora fa:Corigliano-Rossano, Centenario della nascita di Francesco Antonio Costabile
2 ore fa:A Luigi Nola il premio "Angelo Betti - Benemeriti della viticoltura 2024"
5 ore fa:Campagna elettorale e disabili: «Serve assumere impegni chiari. Adesso»
4 ore fa:Cgil Calabria a Roma per dire No alle politiche distruttive di questo governo

Morano aderisce al grande evento “Villaggio Coldiretti”

1 minuti di lettura

MORANO - Il Comune di Morano aderisce al grande evento “Villaggio Coldiretti”, che si terrà a Cosenza dal 10 al 12 marzo prossimi e al quale parteciperanno le migliori aziende agricole regionali. 

A darne notizia il consigliere Geppino Feoli il quale saluta con grande soddisfazione l’arrivo nel nostro capoluogo di provincia di una «kermesse tra le più quotate del panorama nazionale».

«Finalmente - afferma l’esponente dell’esecutivo De Bartolo – grazie all’impegno di Coldiretti Calabria e della Fondazione Campagna Amica, la nostra regione è stata scelta per ospitare la manifestazione nel centro di Cosenza. La nostra comunità – informa Feoli - sarà presente con il locale Centro di Promozione Sociale (Centro Anziani) i cui membri terranno una dimostrazione inerente alla filatura della lana. Ma chiunque desideri partecipare può iscriversi sin da oggi, gratuitamente, contattando il sottoscritto o gli altri membri dell’Amministrazione comunale (i posti disponibili sono complessivamente cinquanta; si partirà domenica 12 marzo, ore 8.00, da Piazza Berlinguer). Nella Tregiorni vi sarà modo di confrontarsi su temi riguardanti l’agricoltura sostenibile, il cibo sintetico, il cambiamento climatico. Ma sarà contingenza favorevole anche per sensibilizzare giovani e adulti, affinché valutino attentamente le opportunità occupazionali e di sviluppo offerte da un settore storicamente traino dell’economia nazionale e in netto recupero rispetto agli ultimi decenni».

Gli stand, sul modello fiera, mirano a valorizzare la cucina contadina e i prodotti tipici, con degustazioni wine, beer et oil bar. Vi sarà il mercato contadino, con una sezione dedicata alla fattoria degli animali e pet therapy, nonché l’orto didattico dove saranno accolti oltre mille bambini al giorno.

Visiteranno i padiglioni personalità politiche e istituzionali, regionali e nazionali.

«L’iniziativa - dice Adriana Tamburi, presidente regionale dell’associazione agrituristica Terranostra Calabria - vuole diventare momento di responsabilizzazione per tutto ciò che riguarda le problematiche dell’ambiente e la salvaguardia del pianeta, anche in vista della transizione ecologica, il cui percorso è ben avviato. Ma rappresenta, altresì, un disegno di promozione di tutto il mondo green e delle sue enormi potenzialità. La Calabria non può che ripartire dalle sue peculiarità, tenendo ben in mente la sua vocazione, mai discostandosi dalle ricchezze di cui madre natura ha voluto dotarla». 

 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.